Un’ustione solare è il risultato dell’eccessiva esposizione ai raggi solari. La luce del sole contiene raggi ultravioletti capaci di distruggere le cellule dello strato più superficiale della cute e di danneggiare i piccoli vasi sanguigni che scorrono appena al di sotto. Le ustioni
solari vanno da un lieve arrossamento (eritema) a ustioni di secondo grado con vesciche. Producono due effetti.

Effetti
•Disagio e malessere immediato.
•A lungo termine aumento del rischio di formazione di rughe e di tumori cutanei.

Come alleviare le ustioni solari
1 ) Metti l’infortunato al riparo dal sole.
2) Raffredda la cute sotto una doccia fredda.
3) Evita di esercitare pressione sulla cute scottata.
4) In caso di ustioni lievi applica un latte doposole. una crema idratante o in mancanza yoghurt o albume d’uovo o anche schiuma da barba.
5) Nei casi di maggiore entità cerca di proteggere le vesciche.
6) Somministra farmaci antidolorifici.
7) Se l’ustione è grave chiedi consiglio a un medico.