Sono medicazioni formate da strati di garza (a) e imbottitura di ovatta (b) già fissati su un rotolo di
benda (CI allo scopo di facilitare l’applicazione ed evitare perdite di tempo. Sono le medicazioni migliori in caso di ferite ampie. Sono disponibili in vari formati e misure in confezioni sterili (questo tipo di medicazione non e facilmente reperibile in Italia, ndt).

Come applicare una medicazione da campo
1) Togli l’involucro esterno e interno.
2) Tieni in una mano la benda e la medicazione npiegata. Svolgi l’estremità corta della benda (a)
3) Tieni le estremità della benda in modo che la medicazione sia sopra alla fenta. Dispiega la medicazione.
4) Avvolgi l’estremità corta della benda alla parte ferita, lasciandone un tratto libero (da annodare alla fine del bendaggio).
5) Fascia abbastanza strettamente con l’estremità lunga della benda, finché il tampone non è ben ricoperto.
6) Annoda le due estremità della benda per bloccare la medicazione.