Nella maggior parte dei casi il mal di testa (cefalea) è causato da contrattura muscolare che dipende da tensione psichica. Ci sono poi altre cause di riscontro meno frequente.

Cause
• Abuso di alcoolici.
• Fame.
• Stanchezza.
• Condizioni meteorologiche opprimenti.
• Emicrania.
• Allergie.

Solo una piccola percentuale di cefalee è indice di una condizione grave, come un tumore cerebrale,
l’ipertensione arteriosa (pressione alta) o un aneurisma (dilatazione di un’arteria). Raramente anche difetti di rista possono essere responsabili del mal di testa.

Come alleviare il mal di testa
1) Rilassarsi.
2) Assumere farmaci antidolorifici
3) Applicare un impacco freddo sulla fronte.

Mal di testa privo di cause evidenti
Questo tipo di cefalea deve essere riferito al medico e sottoposto agli opportuni accertamenti, in particolare se associato ad altri sintomi come debolezza oppure perdita di sensibilità o di una pane del campo visivo.