Ustioni e scottature
Riduci al minimo il danno prodono da ustioni e scottature togliendo gli abiti in Mamme e raffreddando
subito con acqua le ptfti ustionate.
Abiti roventi possono continuare a scottare anche bagnati e devono essere inzuppati bene d’acqua prima di essere tolti.
♦ Non togliere indumenti bruciali se sono adesi alla pelle dell’infortunato.

Infezione delle piaghe
Le piaghe esposte vanno protette, allo scopo ili evitare il rìschio di iniezioni.

Infortunato in stato di incoscienza
In un infortunato privo di conoscenza devono essere salvaguardate le vie aeree.

Fratture
Bisogna prevenire eventuali ulteriori danni prodotti da ossa fratturate immobiliz/ando la parte in modo da ridurre al minimo i movimenti nella seti e della frattura ed evitare così altre lesioni ai tessuti.
♦ Evita di usare stecche improvvisate se l’autolettiga è già sulla strada: l’equipaggio dispone di materiale più adeguato per contenere le tratture.

Temperatura corporea
Avvolgi l’infortunato in una coperta per conservare il calore del corpo.
♦ Evita di surriscaldare l’infortunato avvolgendolo in troppi strati o usando una borsa di acqua calda ciò può provocare arrossamento della cute, a causa della vasodilatazione, e soprattutto precipitare uno stato di shock.