Segni e sintomi
•Grave contusione nella regione dell’anca.
•Segni dello shock.
•L’arto può apparire deformato: può risultare accorciato o torto in modo anomalo.
•Possibile tumefazione nella sede della trattura,
❖ Tieni presente che ogni movimento non necessario può accentuare pericolosamente lo shock.

Immobilizzazione e trattamento
1) Chiama immediatamente un’autolettiga.
2) Esercita trazione in modo dolce ma fermo sul piede, cosi da raddrizzare l’arto, mentre contemporaneamente sostieni la regione della frattura con le mani
3) Affianca i due arti inferiori spostando quello sano contro l’altro.
4) Verifica se la frattura è chiusa oppure esposta e agisci a seconda del caso
5) Imbottisci lo spazio tra i due arti.
6) Legali assieme con fasce (b). Usa bendaggi “a otto” per le caviglie e i piedi.
7) Prendi misure per l’eventuale shock.
8) Tranquillizza l’infortunato
9) Allenta gli indumenti stretti
10) Se fa freddo copri l’infortunato con una coperta o un cappotto, ma non riscaldarlo
eccessivamente.
11) Invialo rapidamente all’ospedale.

❖ Non applicare fasciature in corrispondenza della frattura.