Segni e sintomi
•L’infortunato può perdere conoscenza.
•Si può rilevare un’infossatura nel cuoio capelluto.
•Ci può essere emorragia dall’orecchio Ulorragia),
• È possibile uno scolo fluido acquoso dal naso (rinorrea) o dall’orecchio (otorrea).
•Una delle pupille può apparire molto dilatata.
❖ Non lavare le eventuali ferite del cuoio capelluto.
❖ Evita qualsiasi movimento non necessario.

Trattamento di un infortunato cosciente
1) Chiama immediatamente un’autolettiga.
2) Stendi l’infortunato sul dorso, con le spalle sollevate.
3) In caso di emorragia dall’orecchio, inclina la testa e il corpo verso il lato dell’otorragia od otorrea
4) Applica delicatamente una medicazione stenle sull’orecchio per prevenire infezioni. Bloccala con un bendaggio avvolto intorno alla testa.
5) Arresta l’eventuale sanguinamelo del cuoio capelluto con una medicazione e un bendaggio delicato.

Trattamento di un infortunato privo di conoscenza
1) Chiama subito un’autolettiga
2) Controlla la respirazione dell’infortunato, assicurandoti che le vie aeree siano libere.
3) Controlla il battito cardiaco.
4) Se respirazione e battito cardiaco sono cessati, inizia immediatamente le manovre di nanimazione. 5) Metti l’infortunato nella posizione di sicurezza.
6) In caso di emorragia da un orecchio, mettilo nella posizione con l’orecchio sanguinante più in basso.
7) Proteggi l’orecchio con una medicazione sterile.