Sono spesso difficili da individuare, ma devono essere sospettate quando il trauma è grave, come negli
incidenti stradali o in caso di frattura del femore.

Segni e sintomi
•Emorragia da un orifizio naturale, come bocca, naso od orecchio.
• Formazione di aree tumefatte e tese.
•Contusioni ampie.
•Stato di agitazione deirinfortunato.
•Segni dello shock (vedi pag. 113).

In caso di emorragia interna
1) Chiama immediatamente una autolettiga. La necessità di trasportare l’infortunato in ospedale è assoluta.
2) Controlla e annota il ritmo del polso ogni 5 minuti.
3) Previeni lo stato di shock.